Parmalat, sciopero di 4 ore a Collecchio. Sindacati: "Riuscito"

Da stamattina è in corso l'astensione dal lavoro dei dipendenti proclamata dal Coordinamento Nazionale Parmalat, Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil: "La produzione è ferma, adesione buona in tutti i reparti"

Il presidio dei lavoratori stamattina davanti alla Parmalat

In queste ore si sta svolgendo lo sciopero di 4 ore proclamato dal Coordinamento Nazionale Parmalat. Secondo quanto riportano i sindacati Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil "a Collecchio i risultati sono molto positivi: la produzione è totalmente ferma e l'adesione buona in tutti i reparti, con percentuali di adesioni mai viste in passato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dalle 7.00 di questa mattina c'è stato anche un presidio di lavoratori davanti alla sede centrale Parmalat. Dai lavoratori emerge quindi chiaramente il forte appoggio alle ragioni espresse nelle ultime assemblee sindacali con un chiaro mandato a proseguire la vertenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Torna il volo Parma-Trapani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento