Parmigiana 42enne inizia la via degli Dei ma sbaglia strada: recuperata dal Soccorso Alpino

La donna si è trovata davanti ad un salto di roccia di circa cento metri

Una donna di 42 anni è partita questa mattina da Parma per fare la Via degli Dei con destinazione Firenze. Ha iniziato la camminata sola da Casalecchio, doveva raggiungere la località Brento nel comune di Monzuno, dove sarebbe terminata la sua prima tappa. Arrivata ai Prati di Mugnano, comune di Sasso Marconi, dove il sentiero si divide, la 42enne ha sbagliato e ha imboccato un altro cammino, conosciuto come il sentiero di Gianna, che porta in cima alla parete rocciosa di Fosso Raibano.

A quel punto la 42enne si è fermata davanti ad un salto di roccia alto un centinaio di metri. Dopo essersi resa conto di avere perso l’orientamento ha deciso di fermarsi e di chiamare il 118.

Sul posto è stata inviata l’ambulanza di Sasso Marconi e la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, stazione Rocca di Badolo. Il caposquadra del CNSAS durante l’avvicinamento alla zona indicata dalla domma è riuscito a contattarla telefonicamente e si è reso subito conto anche se in modo approssimativo, dove si trovava la dispersa. Intorno alle 17.50 la donna è stata raggiunta dai tecnici del Soccorso Alpino e riaccompagnata alla strada dove ad attenderla c’era l’ambulanza. La donna ha rifiutato il ricovero. Sul posto anche i Vigili del Fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento