Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Parmigiani tutti vaccinati entro i primi di settembre

Con circa 4 mila somministrazioni al giorno ci si avvicina al dato della metà della popolazione di città e provincia vaccinata: tutto dipenderà dalla disponibilità delle dosi e da cosa accadrà nei prossimi mesi

La popolazione di Parma e provincia, che - secondo i dati del 2020 è di oltre 454 mila persone - verrà vaccinata entro i primi giorni del mese di settembre 2021. Ovviamente le vaccinazioni, non essendo obbligatorie, riguarderanno le persone che intenderanno sottoporsi alla somministrazione delle dosi.

Se tutto procederà come previsto e senza rallentamenti - più che probabili visti i primi mesi della campagna vaccinale - e se le dosi di vaccino verranno consegnate rispettando i tempi previsti dovrebbe essere settembre il mese in cui si raggiungerà - per quanto riguarda il nostro territorio - la vaccinazione completa di tutti i cittadini.

Chiaramente dovranno poi essere considerate anche le seconde dosi. Secondo gli ultimi dati disponibili il numero delle vaccinazioni a Parma e provincia ha ormai raggiunto la quota di 170 mila dosi somministrate: il ritmo è ormai di quasi 4 mila vaccinazioni quotidiane. Ci si avvicina alla vaccinazione - almeno per quanto riguarda la prima dose - di metà della popolazione complessiva del nostro territorio. Nel frattempo si fa strada l'ipotesi di vaccinare gli over 30 prima dell'estate, dopo la conclusione della campagna vaccinale per gli over 65. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parmigiani tutti vaccinati entro i primi di settembre

ParmaToday è in caricamento