Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Paura centro commerciale, 36enne minaccia i vigilantes con una lametta: arrestato

Il magrebino è stato bloccato dai carabinieri con l'accusa di rapina aggravata

Dopo un furto ha minacciato gli addetti alla sicurezza con una lametta ed è stato poi bloccato dai carabinieri, che lo hanno arrestato per rapina aggravata. Paura all'interno di un centro commerciali del quartiere San Leonardo nel pomeriggio di ieri, mercoledì 28 aprile. Un 36enne di origine magrebina ha seminato il panico all'interno dell'edificio, dopo aver tentato di uscire dal supermercato senza pagare merce per qualche centinaio di euro. I vigilantes lo hanno visto uscire dalla zona della casse ed hanno deciso di controllarlo: il 36enne, oltre a non fermarsi ha anche utilizzato una lametta per minacciarli. Sul posto è arrivata, pochi istanti dopo la chiamata, una pattuglia dei carabinieri: i militari sono riusciti a bloccare ed arrestare il rapinatore, che ora si trova nel carcere di via Burla. L'accusa nei suoi confronti è di rapina aggravata. à

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura centro commerciale, 36enne minaccia i vigilantes con una lametta: arrestato

ParmaToday è in caricamento