Pesci, mercoledì inizia il processo: sarà difeso dall'avvocato dei casi Aldrovandi e Cucchi

Il noto legale ferrarese, alle cronache per aver seguito i due casi, ha accettato di affiancare L'Insalata e Dimichele nella difesa del 46enne accusato di violenza sessuale e lesioni aggravate

Federico Pesci, il 46enne imprenditore parmigiano accusato di violenza sessuale e lesioni aggravate ai danni di una ragazza di 21 anni, sarà difeso dall'avvocato Fabio Anselmo, noto alle cronache per essersi occupato, tra gli altri, dei casi di Federico Aldrovandi e di Stefano Cucchi. Il legale ferrarese ha infatti accettato di affiancare i due legali di Pesci, Mario L'Insalata e Antonio Dimichele, che già seguivano la difesa del 46enne. Pesci era stato arrestato il 30 agosto insieme al 53enne nigeriano Wilson Ndu Aniyem con le pesantissime accuse di violenza sessuale e lesioni aggravate, dopo il raccnto di una ragazza di 21 anni, che aveva denunciato abusi nel corso di una nottata all'interno dell'attico dell'imprenditore in via XXIV Maggio a Parma. I due legali avevano già chiesto il patteggiamento per l'imprenditore 46enne ma il Gip aveva detto no, fissando l'inizio del processo per mercoledì 17 aprile. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

  • Morte del piccolo Jacopo, oggi l'autopsia: due persone indagate per omicidio colposo

Torna su
ParmaToday è in caricamento