menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borgo Onorato, ordigno contro il Centro di accoglienza per migranti

Nella notte tra sabato e domenica 22 maggio un grosso petardo è scoppiato davanti all'ingresso della struttura: danneggiata la cassetta della posta e la plancia dei campanelli. Paura e preoccupazione degli operatori e dei volontari

Oltre alla molotov lanciata da un'auto in corsa contro gli stranieri presenti in strada anche il Centro di accoglienza di Borgo Onorato, gestito dall'associazione Onlus Svoltare è stato colpito nella notte. Un piccolo ordigno, probabilmente un grosso petardo ha danneggiato infatti l'ingresso, provocando danni alla cassetta della posta e la plancia dei campanelli. Un attacco in piena regola, sul quale gli inquirenti stanno tentando di fare luce. La matrice politica xenofoba sembra essere la pista più probabile ache perchè la struttura, in passato, era stata al centro di polemiche e di attacchi da parte di gruppi politici negli scorsi mesi il Centro è gestito dalla Onlus Svoltare, ospita una ventina di migranti e, secondo quanto riferito dai residenti, non ha mai dato problemi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento