menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pestato e rapinato da una banda dopo la vincita alla sala slot: 70enne al Maggiore

L'anziano è uscito verso mezzanotte dalla sala Eurobet di Pontetaro ed è stato avvicinato da un gruppo di persone, che poi sono scappate lungo la via Emilia: indagini in corso da parte dei carabinieri

E' uscito dalla sala slot Eurobet di Pontetaro con la vincita in tasca ma la gioia per quella serata fortunata ha lasciato ben presto spazio alla paura. Un anziano di 70 anni, infatti, subito doo essere uscito dalla sala scommesse è stato avvicinato da un gruppo di persone che prima l'hanno accerchiato, poi l'hanno malmenato allo scopo di rubargli i soldi che aveva appena vinto. In pochi attimi gli aggressori sono riusciti ad impossessarsi del denaro e a scappare lungo la via Emilia. Il 70enne, sotto choc per le botte prese, è riuscito a chiamare l'ambulanza del 118: gli operatori sanitari lo hanno trasportato al Pronto Soccorso del Maggiore. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Noceto: la vittima dell'aggressione e della rapina ha presentato denuncia contro ignoti. Le indagini sono in corso per risalire ai responsabili: le immagini delle telecamere di videosorveglianza potrebbero essere utili, così come le testimonianze di chi era presente all'interno della sala slot. Una delle ipotesi infatti è che si possa trattare di un'aggressione nata in seguito ad una discussione durante le giocate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento