Piccole Figlie, gara di solidarietà: ieri 250 volontari a spalare il fango

Sgomberato dal fango il piano terra, la palazzina dei poliambulatori, la centrale termica e il parcheggio. I volontari per la pulizia saranno ben accolti per tutta la settimana

"Tra ieri (domenica) e oggi (lunedì) -si legge in una nota- sono proseguite a gran ritmo le operazioni di sgombero del fango che ha invaso l'area dell'ospedale Piccole Figlie. Fondamentale e commovente è stato l'intervento manuale dei volontari: ieri circa 250 e oggi più di 50 registrati. 

Dopo che, nei giorni scorsi, i vigili del fuoco con grande perizia avevano liberato dall'acqua e messo in sicurezza i locali, è stato grazie ai volontari che si è potuto ripulire dal fango tutto il piano terra della struttura, che era stato sommerso di 3 metri e 20 centimetri dall'alluvione del 13 ottobre. Finita la pulizia sommaria, tutti i locali sono stati sgomberati da arredi e attrezzature, spostati nei piazzali. Alcune attrezzature legate al centro Hope, di fisioterapia e riabilitazione, sono stati ripuliti grossolanamente e riportati all'interno per poter procedere ad una valutazione di eventuale recupero, contestualmente alla prima stima dei danni.

Ricordiamo che al piano terra, oltre al centro Hope, vi erano: radiologia, ufficio pre-ricoveri, due ambulatori, punto accettazione analisi, l'aula convegni e la farmacia. Da quest'ultima sono stati asportati e smaltiti, in completa sicurezza, tutti i farmaci e i presidi medici danneggiati dall'alluvione. Lo sgombero dal fango, con pulizia sommaria, è stato eseguito anche nella palazzina dei poliambulatori, nelle camere mortuarie e nella centrale termica che, fortunatamente, è rimasta danneggiata solo parzialmente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da stamattina è in corso anche la rimozione del fango dal parcheggio, con mezzi meccanici coadiuvati da volontari. Al proposito si precisa che per tutta la settimana saranno ben accettati volontari che vogliano aiutare: è preferibile venire già dotati di badile e con guanti e stivali. I volontari possono venire sia in gruppetti, sia singolarmente. L'orario di svolgimento delle operazioni di pulizia decorre, tendenzialmente, dalle 9 alle 17".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento