menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di una bici in piazzale della Pace: denuncia per furto ed estorsione

Il fatto risale al 18 agosto scorso, quando gli agenti della polizia Municipale  sono intervenuti in Piazza della Pace, dove  era in corso una lite tra un gruppo di persone nord-africane ed alcuni italiani per il presunto furto di una bicicletta

Il fatto risale al 18 agosto scorso, quando gli agenti della polizia Municipale  sono intervenuti in Piazza della Pace, dove  era in corso una lite tra un gruppo di persone nord-africane ed alcuni italiani per il presunto furto di una bicicletta.

L'uomo segnalato quale autore del presunto furto -  K. A., di origine nord-africana, persona nota agli agenti intervenuti - è apparso in evidente stato di ubriachezza e ha manifestato comportamenti aggressivi.  Nell'immediatezza la bicicletta è stata restituita alla persona che dimostrava  di esserne proprietaria. 

Nei giorni successivi la vittima del fatto ha precisato di aver dovuto versare una somma di denaro per ottenerne la restituzione. Così oggi, grazie all'assiduo presidio in piazza della Pace, e a seguito delle indagini esperite da parte di personale del Comando di Polizia Municipale, il responsabile, benché senza fissa dimora, è stato rintracciato e deferito all'Autorità Giudiziaria sia per i fatti del 18 agosto (furto aggravato ed estorsione), sia perché irregolare sul territorio italiano  e quindi è stato accompagnato presso la locale Questura per gli atti di competenza.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Cronaca

    Bonaccini: "Se i contagi aumentano, pronti a chiudere le scuole"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento