Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Affido a coppia gay, Pizzarotti: "Sei lei è felice sono felice anch'io"

"In un focolare domestico ciò che importa è quanta attenzione e amore diamo per i nostri bambiniIn Italia certi argomenti qualcuno li ritiene scabrosi. Io invece considero scabrosa la disonestà, la corruzione, la malapolitica"

"In molti mi chiedono cosa ne penso della bambina data in affido ad una coppia di omosessuali qui a Parma  -scrive il sindaco Federico Pizzarotti su Facebook. Dico che per me l'importante è il suo bene, e se la piccola è felice sono felice anche io: in un focolare domestico ciò che importa è quanta attenzione e amore diamo per i nostri bambini. Li chiama zii, quindi capisce benissimo che non sono papà e mamma. Il tribunale ha agito nella tutela e nell'interesse della piccola, salvaguardando quelli che sono i diritti e il suo benessere. In Italia certi argomenti qualcuno li ritiene scabrosi. Io invece considero scabrosa la disonestà, la corruzione, la malapolitica, la disoccupazione e tutte quelle altre cose che stanno affondando il nostro Paese". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affido a coppia gay, Pizzarotti: "Sei lei è felice sono felice anch'io"

ParmaToday è in caricamento