Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Pizzarotti: "Servono misure più stringenti per tutta la nazione"

Il sindaco di Parma: "Temo che nel fine settimana possa arrivare un nuovo Dpcm"

"Dubito che non ci sia la voglia di fare qualcosa di uguale per tutta la nazione e credo che sarebbe oggettivamente auspicabile per non creare confusione". Il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, commenta così la decisione del Governo di dare un ulteriore giro di vite per evitare nuovi contagi. Il Covid galoppa e torna a fare paura, in maniera prepotente. "Il numero dei contagi aumenta, per questo il Dpcm - che conteneva misure non predisposte, erano solamente modifiche tra l'inesistente e il vole dare un segnale - verrà secondo me rivisto. L'unico provvedimento era relativo ai bar senza sedute dopo le 18, ma già questo week end vedremo i risultati. Sospetto, temo - spiega Pizzarotti - che nel fine settimana possa esserci un nuovo Dpcm. Le Regioni stanno facendo una corsa in avanti rispetto al coprifuoco e ad altre limitazioni. Seguiamo gli eventi, se ci sarà la necessità di prendere una decisione la prenderemo".

A Parma si è deciso - di comune accordo con il Prefetto durante l’incontro a cui hanno preso parte rappresentanti delle forze dell’ordine, più l'assessore alla Sicurezza del Comune di Parma, Cristiano Casa - di non applicare nuove regole più stringenti rispetto all’attuale normativa contro la diffusione del Covid-19. "Seguiamo l'evoluzione. La possibilità di chiudere una strada - aggiunge Pizzarotti - consentendo l'accesso alle abitazioni e ai negozi, chiusi solo se trasgrediscono le indicazioni, anche questa fase di controllo diventa difficile. Chiusura, presidio, conteggio: non sono di facile applicazione.Diventa di difficile applicazione per il conteggio delle persone e il presidio. Auspico invece che il consumo permesso solo al tavolo nei locali dalle 18 alle 24 possa porre un freno. Dovremo fare attenzione allo spazio pubblico nel momento in cui le attività commerciali chiudono. La gente andrà a casa o resterà in piazza ? Questo è il vero tema da valutare  e da gestire".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzarotti: "Servono misure più stringenti per tutta la nazione"

ParmaToday è in caricamento