rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca

Oltretorrente: nascondeva la cocaina dentro la caldaia, arrestato 40enne

Intervento della squadra mobile che ha smascherato il giro d’affari di un albanese finito si domiciliari. Trovati oltre 100 grammi di polvere bianca

Nei giorni scorsi gli agenti della Polizia in servizio presso la squadra mobile della Questura di Parma, hanno arrestato un uomo albanese di quarant’anni per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, intercettato in zona Oltretorrente, al momento del controllo era particolarmente nervoso. Il suo atteggiamento ha condotto gli investigatori ad estendere il controllo anche all’abitazione dell’uomo: occultati in una intercapedine della caldaia della cucina sono stati rinvenuti 106 grammi di cocaina.

L'albanese è stato quindi arrestato ed a seguito della celebrazione del giudizio di convalida è stata disposta la misura degli arresti domiciliari.

Dai parchi all'Oltrettorrente, la nuova moda è lo spaccio in monopattino: coca, eroina e hashish. Ecco come cambia la mappa della droga

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltretorrente: nascondeva la cocaina dentro la caldaia, arrestato 40enne

ParmaToday è in caricamento