rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Piazza Matteotti

Tenta di rubare il registratore di cassa, poi aggredisce a pugni un venditore ambulante: 60enne denunciato

Intervento degli agenti delle Volanti ieri pomeriggio in piazza Matteotti

Tenta di rubare il registratore di cassa, poi aggredisce un venditore ambulante: 60enne denunciato. E' accaduo ieri pomeriggio. I fatti: intorno alle 14:15, su indicazione della centrale operativa, gli agenti delle Volanti sono arrivati in piazza Matteotti a seguito di una chiamata al 113 da parte di un pakistano che riferiva di essere stato aggredito da un altro straniero. Giunti sul posto, i poiliziotti hanno potuto accertare che in quel momento all'interno di piazza Matteotti era in corso un mercato rionale con diverse bancarelle posizionate lungo tutto il perimetro della stessa piazza. A quel punto è stata identificata la vittima dell’aggressione, un venditore ambulante pakistano di 38 anni e, in base alle descrizioni ricevute, è stato anche individuato poco lontano il suo aggressore, un cittadino albanese di 60 anni con precedenti a suo carico.

Da una prima ricostruzione è emerso che il 60enne, aprendo la portiera del furgone di proprietà del venditore ambulante in quel momento parcheggiato lungo la strada adiacente la piazza, senza danneggiarla ha cercato di sottrarre il registratore di cassa posto sul sedile anteriore, lato passeggero, contenente il guadagno della giornata.

A quel punto, l’uomo è stato fermato da un collaboratore del venditore ambulante che chiedeva l’immediata restituzione del registratore di cassa sfilandoglielo dalle mani. Senza violenza verso quest'ultimo e senza opporre resistenza, il 60enne ha riconsegnato quanto sottratto.

Subito dopo anche il 38enne pakistano raggiungeva il suo collaboratore e invitava il presunto ladro ad allontanarsi dal furgone ma quest'ultimo in evidente stato di alterazione dovuto al presumibile abuso di sostanze alcoliche, rispondeva sferrando allo stesso un pugno in pieno viso colpendolo all'altezza dell'occhio sinistro.

A quel punto il cittadino albanese è stato condotto in Questura per essere fotosegnalato e identificato e per essere denunciato per tentato furto e sanzionato per ubriachezza molesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare il registratore di cassa, poi aggredisce a pugni un venditore ambulante: 60enne denunciato

ParmaToday è in caricamento