menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte sul Taro, Fritelli: 'Avvieremo ogni azione per metterlo in sicurezza' 

Fritelli: “Al di là delle specifiche competenze, ritengo doveroso da parte della Provincia assumere ogni opportuna e conseguente azione al fine di avviare un concreto percorso di messa in sicurezza di una struttura così importante”.

Il presidente della Provincia di Parma Filippo Fritelli interviene sulla situazione dello storico ponte sul fiume Taro portata all’attenzione generale negli ultimi giorni dai sindaci di Fontevivo, Noceto e Parma.

“Prendiamo atto di quanto evidenziato dai sindaci e cioè di una seria criticità inerente lo storico ponte sul fiume Taro – ha dichiarato Fritelli – Al di là delle specifiche competenze, ritengo doveroso da parte della Provincia assumere ogni opportuna e conseguente azione al fine di avviare  un concreto percorso di messa in sicurezza di una struttura così importante e strategica nella viabilità di levatura provinciale. A tal fine voglio rassicurare i sindaci che già nei prossimi giorni avvieremo le necessarie consultazioni tecniche con gli organismi competenti e che come Provincia di Parma ci facciamo garanti di una rapida condivisione del quadro economico complessivo così come della ricerca in tempi stretti delle necessarie risorse finanziarie finalizzate ad apportare i primi urgenti interventi.”

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma potrebbe passare in zona gialla dal 26 aprile

  • Cronaca

    Bonaccini: "La scelta di riaprire è ponderata e non è un libera tutti"

  • Cronaca

    Ecco il 'pass' per gli spostamenti tra Regioni arancioni e rosse

  • Cronaca

    Precipita con il paracadute: muore un 60enne parmigiano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento