Punto da un'ape ha uno choc anafilattico: 60enne salvato dalla farmacista

Un operaio di un cantiere in centro a Fontevivo è stato punto dall'insetto

È stato punto da un'ape mentre stava lavorando all'interno di un cantiere in centro a Fontevivo, per la riqualificazione della strada: un operaio di 60 anni è stato salvato da Miriam Iezzi, farmacista della Farmacia Comunale che si trova nella zona di via Roma, a pochi passi dal cantiere. L'uomo, allergico alle api, aveva con sé il kit di emergenza ma non era tranquillo ad usarlo: così in pochi attimi ha raggiunto la farmacia per farsi iniettare il farmaco. La farmacista Miriam Iezzi ha avuto i riflessi pronti ed il sangue freddo necessario per intervenire subito e salvare così il 60enne, già in choc anafilattico. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i rimedi naturali per allontanarle da casa

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l'ambiente

  • 'Io accolgo': il flash mob con le coperte termiche al Regio

  • I benefici di avere un animale domestico in casa, anche per i bambini

I più letti della settimana

  • Terrore a Traversetolo, autobus a zig zag: i passeggeri evitano la tragedia

  • Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

  • Tutte le tortellate di San Giovanni a Parma e provincia

  • Choc in Pilotta, violenza sessuale contro una ventenne: arrestato 28enne pachistano

  • Autobus impazzito a Traversetolo: l'autista è stato sospeso dal servizio

  • L'ombra delle corse clandestine dietro l'incidente a Traversetolo: "Sfrecciavano una attaccata all'altra"

Torna su
ParmaToday è in caricamento