Rapina alla Cariparma di via Verdi: giovane arrestato in via Trento

Alle 10 la Cariparma è stata rapinata: caos ed agitazione in zona stazione ferroviaria. I rapinatori sono fuggiti in auto e le forze dell'ordine li stanno cercando: posti di blocco per impedire la fuga dei responsabili

ARRESTO IN VIA TRENTO. Un uomo, sospettato di essere il rapinatore, che ha agito da solo, è stato arrestato poco dopo la rapina in via Trento. Gli uomini della sezione Antirapine, seguendo la preziosa descrizione fatta da un testimone che si trovava all'esterno della filiale allo sportello bancomat, sono riusciti ad intercettare il sospettato e lo hanno assicurato alla giustizia. Era fuggito in bicicletta da luogo della rapina. Il malvivente ha tirato un pugno ad uno dei dipendenti della banca. 

PUGNO AL CASSIERE. Secondo le prime informazioni l'uomo avrebbe tirato un pugno ad un dipendente della banca, questo è stato raccontato da una signora, presente in filiale al momento della rapina, che poi si è recata presso la Caffetteria Verdi a chiedere del ghiaccio da mettere sulla ferita dell'uomo colpito. Secondo la sua testimonianza il rapinatore si sarebbe messo il passamontagna appena entrato in filiale. Il bottino non è ancora stato quantificato

Rapina alla Cariparma di via Verdi. I residenti della zona di Via Verdi e Via Garibaldi si sono svegliati con il suono delle sirene della Polizia. Alcuni lettori ci hanno segnalato l'evento straordinario. Poco prima delle 10 la filiale è stata rapinata: sono stati allestiti posti di blocco in città per cercare di bloccare il fuggitivo. Secondo le prime informazioni sarebbe fuggito in auto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento