Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

Secondo le prime ipotesi l'uomo sarebbe deceduto per un malore

Un uomo di 53 anni è stato trovato morto a Respiccio di Fornovo nei pressi di un'abitazione. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 che hanno trovato il corpo senza vita dell'uomo, a terra di fianco ad una catasta di plastica bruciata. Secondo le prime ipotesi il 40enne sarebbe morto durante il tentativo di spegnere le fiamme. Sul posto anche i Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza l'area ed evitato che l'incendio si espandesse alle abitazioni vicine. Sul posto anche i carabinieri della compagna di Fornovo che stanno effettuando gli accertamenti sull'episodio. 

Aggiornamenti a breve 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dichiarazione dei redditi: dal 1° gennaio 2020 le spese da detrarre non possono essere pagate in contanti

  • Calendario di Miss Nonna 2020: per il mese di agosto c'è una nonna parmigiana

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Tragedia in stazione: uomo travolto ed ucciso da un treno

  • Pizzarotti a Salvini: "Ecco il delirio di un uomo, tu non mandi a casa proprio nessuno"

  • Bannone, pauroso frontale tra auto e furgone: tre feriti gravi

Torna su
ParmaToday è in caricamento