rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca San Leonardo / Via Giuseppe Micheli

Aggredisce un rider in via Micheli, poi tenta di rubargli la bicicletta: 25enne denunciato

Il giovane nigeriano è stato intercettato dai carabinieri

Ha aggredito un rider in via Micheli a Parma, poi ha cercato di rubargli la bicicletta. E' scappato ma è stato bloccato poco più in là, in via Trento, dai carabinieri che sono arrivati sul posto in pochi istanti dopo la chiamata della vittima al 112. L'episodio si è verificato verso le ore 21 di lunedì 19 settembre. Il 25enne di origine nigeriana, in Italia senza fissa dimora e gravato da precedenti di polizia, è stato fermato e denunciato per tentata rapina

I testimoni che transitavano, hanno notato un giovane aggredire, con violenza, un uomo in sella ad una bicicletta con il chiaro intento di portarla via. Alla reazione della vittima l’aggressore è scappato. La chiamata al 112 e l’immediato intervento della pattuglia, che ha preso contatti con il rider e i testimoni, ha consentito di aver una dettagliata descrizione del rapinatore. Le ricerche hanno permesso di individuare, poco dopo, in via Trento angolo via Monte Altissimo, un giovane che, per aspetto fisico e capi di vestiario, assomigliava al ricercato che è stato condotto in caserma.

La vittima, 38enne, nella denuncia ha dichiarato che mentre consegnava delle pizze in via Micheli, veniva avvicinato da un uomo che recriminava, con una scusa, la proprietà della bici e lo colpiva violentemente per tentare di impossessarsene. Subito dopo, in fase di individuazione fotografica ha riconosciuto il giovane fermato dalla pattuglia in Via Trento quale autore della rapina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce un rider in via Micheli, poi tenta di rubargli la bicicletta: 25enne denunciato

ParmaToday è in caricamento