Ruba merce e tenta di sottrare la pistola al vigilante: arrestato egiziano

Il rapinatore ha opposto violenza colpendo con forza l’addetto con una gomitata all’altezza dello sterno

Prima ha cercato di rubare merce all'interno del supermercato Eurosia di Parma, poi ha aggredito l'addetto alla sicurezza, cercando addirittura di sottrargli la pistola. Un 32enne egiziano è stato arrestato per il gravissimo episodio, che si è verificato nei giorni scorsi. L'uomo è entrato all'interno del market come un normale cliente ma ha poi cercato di nascondere merce all'interno del suo zaino. L'addetto alla sicurezza lo ha visto e ha cercato di fermarlo all'uscita: il 32enne è scappato ma durante la fuga ha colpito il lavoratore con una gomitata allo sterno. L'addetto alla sicurezza, aiutato da un collega, ha inseguito di nuovo il ladro che, dopo essere stato raggiunto ha cercato di prendere la pistola dell'addetto alla sicurezza. I poliziotti delle Volanti che, nel frattempo, erano arrivati sul posto sono riusciti a bloccare il rapinatore e ad arrestarlo. I due addetti alla sicurezza si sono recati al Pronto Soccorso per le cure. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento