rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Ruba una bici elettrica in via Mazzini: arrestato 50enne italiano

I carabinieri hanno denunciato anche un 24enne gambiano che stava spacciando al parco Ducale: sequestrati 40 grammi di droga vicino al palazzetto Eucherio Sanvitale

Ha cercato di rubare una bicicletta elettrica parcheggiata in via Mazzini, utilizzando un tondino di ferro, ma è stato visto da un passante che ha chiamato i carabinieri. I militari, arrivati sul posto in pochi istanti, lo hanno individuato e fermato: un 50enne italiano, con alle spalle alcuni precedenti penali, è stato arrestato. L'uomo, che ora si trova nelle camere di sicurezza della Questura, ha inizialmente negato le sue responsabilità ma poi ha confermato l'ipotesi degli agenti. Erano da poco passate le 13.30 quando il 50enne è stato visto mentre cercava di rubare la bicicletta. Poco dopo l'arrivo dei carabinieri la proprietaria è stata individuata la proprietaria che ha formalizzato la denuncia per il furto della bicicletta, dal valore di 400 euro. 

Un 24enne gambiano è stato denunciato poichè è stato sorpreso a cedere circa un grammo di hashish ad un 26enne italiano, all'interno del parco Ducale. Il consumatore è stato segnalato alla Prefettura, così come un 51enne trovato in possesso di oltre  2 grammi di hashish. Nel corso del controllo con l’unità cinofila sono stati rinvenuti nascosti tra le radici vicino al Palazzetto Eucherio Sanvitale oltre 40 grammi di hashish e due bilancini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una bici elettrica in via Mazzini: arrestato 50enne italiano

ParmaToday è in caricamento