rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Rubano 30 tombini di ghisa dall'area ex Bormioli: tre denunce

I carabinieri hanno seguito i ladri fino ad un capannone abbandonato: all'interno il materiale sottratto

I carabinieri hanno denunciato tre persone, che si erano introdotte nell'area ex- Bormioli, per furto e ricettazione. I militari appostati nelle vicinanze dell'area, più volte colpita dai ladri, hanno visto entrare da un varco ricavato dal taglio della rete della recinzione due persone, che avevano appena rubato alcuni tombini. 

Dopo aver messo i tombini in auto si sono allontananti ed hanno raggiunto un capannone alla periferia della città. I militari, che hanno inseguito l'auto dei malviventi, sono intervenuti ed hanno bloccato i due, insieme ad una terza persona che si trovava nel capannone. All'interno dell'auto i carabinieri hanno trovato nove tombini in ghisa marchiati Fonderie Silvestri Fidenza. Da un controllo all’interno del capannone di proprietà della terza persona sono stati trovati altri diciannove chiusini. I tre, due moldavi ed un italiano, sono stati denunciati per furto e ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano 30 tombini di ghisa dall'area ex Bormioli: tre denunce

ParmaToday è in caricamento