menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Risse, colpi di pistola e accoltellamenti: la Questura chiude il Sabor per 7 giorni 

La sospensione dell’attività, ai sensi dell’Art. 100 del T.U. delle Leggi di Pubblica Sicurezza, a partire dal 3 aprile

A seguito degli episodi che hanno richiesto l’intervento delle Forze dell'Ordine presso il circolo “Sabor” di Parma, con sede in via Emilio Lepido 227, il 3 aprile il Questore di Parma ha disposto la sospensione dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande all’interno del circolo e la contestuale cessazione dell’attività. Il circolo era stato teatro lo scorso febbraio di esplosione di colpi di arma da fuoco, fatto avvenuto appena fuori dal locale a seguito di una rissa scoppiata al suo interno. Nel recente passato si registra anche un episodio di accoltellamento ai danni di una cliente protagonista, insieme ad altre donne, di una violenta lite scoppiata nel locale durante lo svolgimento di una serata organizzata dal circolo. A tali episodi si sono aggiunti numerosi esposti e denunce da parte dei cittadini, riguardo le frequentazioni del circolo e la condotta degli stessi, sia all’interno che nelle zone appena adiacenti al “Sabor”. La sospensione dell’attività, ai sensi dell’Art. 100 del T.U. delle Leggi di Pubblica Sicurezza avrà la durata di 7 giorni a partire dal 03 aprile. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento