Sala Baganza, cade in un dirupo: 29enne grave al Maggiore

Solo grazie all'intervento di una residente il giovane è stato portato in salvo dai Vigili del Fuoco che sono scesi a 30 metri, lo hanno imbragato ed affrontato una complicata risalita

Brutta disavventura per un 29enne di Sala Baganza che lunedì pomeriggio è caduto in un dirupo mentre stava passeggiando in via Pozzo, tra le colline della Val Baganza. Secondo le prime informazioni il giovane avrebbe messo un piede sul ciglio della strada e sarebbe scivolato, precipitando per circa 30 metri lungo la scarpata. Una residente, sentendo gli urli provenire dalla scarpata, ha fatto scattare l'allarme circa cinque ore dopo dall'incidente, avvenuto verso le ore 16 di lunedì 8 agosto. Un caso fortuito che ha evitato il peggio. Sul posto sono arrivati i Carabinieri di Sala Baganza, oltre ad alcune squadre dei Vigili del Fuoco che si sono calati per 30 metri, raggiungendo l'uomo e portandolo in salvo, dopo una risalita durata ore. Il 29enne ha subito diversi traumi ed è stato ricoverato all'Ospedale Maggiore di Parma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Allerta meteo arancione per temporali, temperature in picchiata

  • Coronavirus, a Parma zero decessi e zero contagi

Torna su
ParmaToday è in caricamento