menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Prospero, problema traffico: il Comune progetta la "tangenzialina"

La bretella potrebbe essere una soluzione perchè la via Emilia bis - di competenza Anas - non vedrà la luce prima di dieci anni. L'assessore Aiello: "L'opera costerà 1,5 milioni di euro finanziati dal Comune"

I problemi di traffico che attanagliano la zona di San Prospero potrebbero essere risolti con la costruzione di una strada a scorrimento veloce che passi a nord della via Emilia. Il progetto è ancora nella fase dello studio di fattibilità, ma potrebbe essere una soluzione al problema viabilità anche in considerazione del fatto che la via Emilia bis - di competenza regionale e dell'Anas - non vedrà la luce prima di dieci anni.

"Con la nuova strada la statale sarebbe lasciata all’altezza della rotatoria, già realizzata, con strada Viazza di Martorano, per ricongiungersi all’altezza del nuovo supermarket - dichiara l'assessore ai lavori Pubblici, Giorgio Aiello. Ora occorrono diverse verifiche e il primo step sarà parlare con i proprietari del nuovo insediamento commerciale, che dovrebbe spostarsi più a sud per lasciare spazio proprio alla strada. L’incontro lo faremo in settimana”.

“Se tutto va bene – continua poi Aiello – ci vorrà un anno per far partire la gara per la realizzazione della strada, che permetterebbe di far respirare San Prospero. Un’opera dal costo di 1,5 milioni di euro circa interamente finanziata dal Comune”.

Infine Aiello parla di altri due paesi con una viabilità critica: Botteghino e Corcagnano, “per i quali abbiamo sottoscritto un protocollo d’intesa con Provincia e Regione per la progettazione unitaria. Visto però che il Comune ha più vantaggi nel reperire finanziamenti stiamo cercando anche altre strade per velocizzare la realizzazione”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento