menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scappano dai carabinieri con l'auto rubata e si schiantano contro la vetrina di un negozio

L'episodio è avvenuto nella notte in via Savani

Stavano viaggiando in corrispondenza del ponte delle Nazioni a Parma a bordo di una Mercedes 200 rubata quando sono stati intercettati dai carabinieri hanno cercato di fermarli, intimando l'alt. Il conducente però ha accelerato e ne è nato un breve inseguimento.

L'episodio si è verificato nella notte tra lunedì 11 e martedì 12 maggio a Parma. Due giovani infatti si sono resi protagonisti di alcuni momenti di tensione, che hanno messo in pericolo la circolazione stradale. I militari hanno visto l'auto sfrecciare lungo il ponte delle Nazioni: dopo aver verificato che il mezzo era stato rubato il 28 febbraio nella nostra città hanno intimato l'alt al veicolo.

Il conducente ha accelerato: i carabinieri hanno inseguito la Mercedes, che si è poi andata a schiantare contro la vetrina di un negozio di via Savani, al civico numero 12. Il conducente è riuscito a scappare a piedi mentre il passeggero è stato bloccato dai carabinieri. Si tratta di un 22enne modenese residente a Parma: per lui due denunce per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 5 morti e 52 nuovi casi

  • Cronaca

    Coronavirus. Nessuna zona "rosso scuro" per l'Emilia-Romagna

  • Sport

    Dal lockdown non sai più vincere: Parma, che ti è successo?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento