Uno scheletro di daino nella rotatoria

Misterioso episodio nel Comune di Albareto: la carcassa dell'animale è stata lasciata in una rotonda alla vista degli automobilisti

Uno scheletro di daino lasciato su una rotonda, all'altezza del cartello "Benvenuti in Alta Val Taro". E' successo alla rotatoria di Bertorella, nel Comune di Albareto: gli automobilisti che sono passati di lì lo hanno visto e fotografato ma per alcune ore nessuno è intervenuto. La carcassa dell'animale, conservata anche considerando le basse temperature - si è arrivati infatti fino a -8 gradi - è stata in vista agli automobilisti che sono transitati in zona, sulla superstrada Ghiare di Berceto-Bertorella. Qualcuno ha avvertito il Comune di Bedonia che ha avvisato il Comune di Albareto, che ha poi provveduto a rimuovere la carcassa dell'animale. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i rimedi naturali per allontanarle da casa

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l'ambiente

  • 'Io accolgo': il flash mob con le coperte termiche al Regio

  • I benefici di avere un animale domestico in casa, anche per i bambini

I più letti della settimana

  • Terrore a Traversetolo, autobus a zig zag: i passeggeri evitano la tragedia

  • Pene gigante contro i passanti per un addio al celibato: parmigiano allontanato e multato

  • Choc in Pilotta, violenza sessuale contro una ventenne: arrestato 28enne pachistano

  • Tutte le tortellate di San Giovanni a Parma e provincia

  • Autobus impazzito a Traversetolo: l'autista è stato sospeso dal servizio

  • "Parma, altro che 2020: capitale del degrado"

Torna su
ParmaToday è in caricamento