Uno scheletro di daino nella rotatoria

Misterioso episodio nel Comune di Albareto: la carcassa dell'animale è stata lasciata in una rotonda alla vista degli automobilisti

Uno scheletro di daino lasciato su una rotonda, all'altezza del cartello "Benvenuti in Alta Val Taro". E' successo alla rotatoria di Bertorella, nel Comune di Albareto: gli automobilisti che sono passati di lì lo hanno visto e fotografato ma per alcune ore nessuno è intervenuto. La carcassa dell'animale, conservata anche considerando le basse temperature - si è arrivati infatti fino a -8 gradi - è stata in vista agli automobilisti che sono transitati in zona, sulla superstrada Ghiare di Berceto-Bertorella. Qualcuno ha avvertito il Comune di Bedonia che ha avvisato il Comune di Albareto, che ha poi provveduto a rimuovere la carcassa dell'animale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Paura a Mamiano, auto finisce nel canale e si schianta contro un muretto: gravissimo bimbo di 9 anni

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Incidente in tangenziale, è giallo: bici accartocciata e tracce di sangue ma il ferito non si trova

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Gioca 5 euro e vince 66 milioni di euro: maxi vincita al Superenalotto a Basilicagoiano

Torna su
ParmaToday è in caricamento