Esce di casa e scompare, la famiglia chiede aiuto a "Chi l'ha visto?"

Emilio Abelli è scomparso una settimana fa e da allora nessuno ha avuto sue notizie. L'appello viene lanciato dalla moglie dell'uomo, Sandra Paini, sulla Gazzetta di Parma: "Mio marito ha 67 anni e ha seri problemi di salute"

Emilio Abelli è scomparso una settimana fa e da allora nessuno ha avuto sue notizie. L'appello viene lanciato dalla moglie dell'uomo, Sandra Paini, sulla Gazzetta di Parma: "Mio marito ha 67 anni e ha seri problemi di salute", ha dichiarato la donna al quotidiano cittadino.
L'uomo è andato via di casa la scorsa domenica alle 6.30 del mattino mentre tutti dormivano e da quel momento la famiglia non sa dove possa essere, per questo una richiesta di aiuto viene fatta anche alla trasmissione televisiva, in onda su Raitre,"Chi l'ha visto?" affinché collabori nelle ricerche dell'uomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento