menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola Europea, intesa Stt e Ati: il 5 febbraio riparte il cantiere

Pietro Conca, in rappresentanza di Stt Holding e Massimo Mion, in rappresentanza dell'Ati Coge-Unieco, hanno firmato l'atto di transazione che apre la strada alla riapertura del cantiere. A dare l'ufficialità è il Comune stesso

I lavori della Scuola Europea possono proseguire. Pietro Conca, in rappresentanza di Stt Holding e Massimo Mion, in rappresentanza dell'Ati Coge-Unieco, hanno firmato l'atto di transazione che apre la strada alla riapertura del cantiere. A dare l'ufficialità è il Comune stesso che tramite un comunicato stampa dichiara che "i lavori riprenderanno ufficialmente il 5 febbraio, ma già in questi giorni è in corso l’attività preparatoria. Il termine dei lavori è previsto per il 30 giugno prossimo". I dettagli dell'accordo verranno resi noti nei prossimi giorni tramite una conferenza stampa congiunta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Ultime di Oggi
  • Sport

    Troppa Atalanta, il Parma si arrende: manita di Gasp, altro schiaffo

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 86 casi e un decesso

  • Cronaca

    Parma, sì ad altre riaperture. E da metà maggio coprifuoco posticipato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento