menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorbolo, tentano di rapinare un imprenditore: 2 giovani in arresto

Venerdì un uomo è stato avvicinato dai malviventi che gli hanno intimato di consegnargli il portafoglio. Fermati dai carabinieri: pena di 6 mesi, rimessi in libertà

Sorbolo. Venerdì mattina movimentato per un imprenditore locale. Nelle prime ore della mattina due giovani di 18 e 19 anni gli si sono avvicinati mentre stava lavorando presso il magazzino della sua ditta che commercia caffè all'ingrosso e hanno cercato di rapinarlo. I due, travisati con delle sciarpe ma non armati, ghi hanno intimato di consegnarli il portafoglio. L'uomo ha reagito ed è riuscito a mettere in fuga i baby rapinatori.


Ha avvertito i carabinieri di Sorbolo che si sono messi sulla tracce dei 2 giovani, anche grazie alle testimonianze di alcuni cittadini. Stavano fuggendo in bicicletta ma sono stati fermati ed arrestati. Si tratta di S. E. Z., italiano residente  Parma ma di origini ivoriane, e K. O., ucraino. Il processo per direttissima celebrato sabato mattina ha stabilito la condanna a 6 mesi per entrambi per tentata rapina. La pena è stata sospesa e sono di nuovo in libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento