Spacca il finestrino di un'auto per rubare: la proprietaria lo vede e lo fa arrestare

Un 24enne, già protagonisti di furti negli ultimi mesi, ha lanciato un sasso per infrangere il vetro: arrestato dai carabinieri in via Palermo

Ha preso un grosso sasso e lo ha lanciato contro il finestrino di un'auto parcheggiata in via Palermo, con l'intento di rubare. L'azione di un 24enne brasiliano, già noto alle forze dell'ordine per alcuni furti commessi in città e provincia negli ultimi mesi, è avvenuta proprio davanti alla proprietaria che, arrivata in via Palermo per riprendere la sua Fiat 500, ha visto il giovane frugare all'interno. A quel punto ha chiamato subito i carabinieri che in pochi istanti sono arrivati sul posto ed hanno arrestato il malviventi per tentato furto aggravato ed ora si trova nel carcere di via Burla. Il giovane aveva già commesso un tentato furto un mese fa all'interno del supermercato Eurosia ed era stato anche protagonista del tentato furto di biciclette a Sorbolo. In quel caso anche il sindaco Nicola Cesari era intervenuto per contrastare l'azione dei ladri. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Paura a Mamiano, auto finisce nel canale e si schianta contro un muretto: gravissimo bimbo di 9 anni

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Incidente in tangenziale, è giallo: bici accartocciata e tracce di sangue ma il ferito non si trova

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Gioca 5 euro e vince 66 milioni di euro: maxi vincita al Superenalotto a Basilicagoiano

Torna su
ParmaToday è in caricamento