menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciava eroina al parco dell'ex macello: in manette 33enne tunisino

E' finito in manette uno spacciatore 33enne, colto dagli agenti dell'Antidroga mentre occultava 28 involucri di eroina dietro un cespuglio per prelevarli di volta in volta e venderli. Attenderà in carcere il processo del 16 settembre

E' finito in manette un 33enne tunisino pluripregiudicato, colto mentre spacciava eroina nel parco dell'area dell'ex macello di piazzale Allende. Dopo le numerose segnalazioni arrivate alla polizia, i controlli si sono incentrati in particolar modo sui frequentatori più assidui e sugli spostamenti sospetti di M.S. L'uomo, probabilmente per limitare i rischi di un controllo, ha occultato dietro un cespuglio 28 involucri termosaldati contenenti eroina, andando di volta in volta a prelevarli per i clienti. Un'area già oggetto di numerose segnalazioni da parte dei cittadini quella dell'ex macello, che gli agenti dell'antidroga hanno ispezionato cogliendo M.S. proprio nel momento in cui era intento a nascondere la droga sotto un cestino

dei rifiuti vicino a un cespuglio per poi andarsi a sedere a pochi passi di distanza. Fermato, l'uomo è stato trovato in possesso di 100 euro. Aveva occultato 35 grammi di eroina, per un valore sul mercato di circa 800 euro. M.S., privo di permesso di soggiorno, nullafacente e senza fissa dimora, è gravato da una serie di precedenti, tra cui rapina, resistenza e violenza a pubblico ufficiale, furto e ricettazione. Dopo il processo per direttissima, la convalida dell'arresto con la disposizione di custodia cautelare in carcere sino al processo previsto per il 16 settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento