Cronaca

Spaccio, stroncate due organizzazioni: misure cautelari anche a Parma

Blitz della polizia all'alba di martedì 12 gennaio: arresti e perquisizioni

E' in corso una vasta operazione della Polizia di Stato per il contrasto alle piazze di spaccio in diverse città del Nord Italia, tra cui Parma, dove sono state eseguite alcune misure cautelari. A Trento i poliziotti della squadra mobile, in collaborazione con le Squadre Mobile di Brescia, Verona e Vicenza stanno eseguendo arresti e perquisizioni a carico soggetti di nazionalità nigeriana, promotori ed associati ad un sodalizio criminale dedito al controllo dello spaccio di droga nelle strade del capoluogo trentino.

A Reggio Emilia, la squadra mobile in collaborazione con quelle di Bologna, Cremona, Firenze, Forlì, Mantova, Modena, Parma e Torino, sta eseguendo numerose misure cautelari smantellando due sodalizi criminali composti da cittadini albanesi e marocchini dediti al traffico internazionale di sostanza stupefacente ed operanti, per lo più, tra Modena e Reggio Emilia. Le due attività sono coordinate dal Servizio Centrale Operativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, stroncate due organizzazioni: misure cautelari anche a Parma

ParmaToday è in caricamento