Spari in via Lepido: colpito alle spalle un pregiudicato di 54 anni

E' accaduto stamattina intorno alle 11. La vittima, che ha numerosi precedenti, non è in pericolo di vita. Polizia e carabinieri stanno ricostruendo la vicenda, ma sembra un vero e proprio regolamento di conti

L'episodio da far west è accaduto stamane intorno alle 11 in uno stradello dell'area ex Salamini, in via Lepido. Vittima un nomade di 54 anni, colpito da un colpo di pistola alla schiena mentre camminava con la moglie. Il proiettile si è conficcato nella spalla dell'uomo che dopo lo sparo si è accasciato su una panchina. Immediato l'intervento del 118 e di un'auto medica che ha trasportato il 54enne d'urgenza all'ospedale Maggiore. Non è comunque in pericolo di vita.

L'aggressore è fuggito subito dopo lo sparo senza lasciare tracce. Carabinieri e polizia stanno indagando per ricostruire la vicenda, anche se l'episodio sembra possa ricondursi ad un regolamento di conti. Il nomade colpito è un pregiudicato con una lunga sfilza di precedenti. Al vaglio degli inquirenti anche la versione della moglie. Ora si cercano anche testimoni che possano aver assistito alla scena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bedonia, precipita con l'auto nel Taro: muore 20enne

  • Terrore a Fidenza: rogo a bordo dell'autobus pieno di studenti

  • Panico in via Newton, fiamme nella scuola: evacuati gli studenti

  • Fallisce la Sebiplast: al via i licenziamenti collettivi

  • E' morto Beppe Aliano, il 19enne rimasto coinvolto nello scontro di Fontanini

  • Via Langhirano, pauroso frontale tra auto e camion nella notte: un ferito gravissimo

Torna su
ParmaToday è in caricamento