rotate-mobile
Cronaca

Su di lui un mandato d'arresto europeo, ma era in treno a Parma: 30enne arrestato

Ritenuto responsabile di produzione, vendita, acquisto illecito di stupefacente e violenza sessuale

Gli agenti della Polfer hanno arrestato un 30enne durante un intervento a bordo di un treno regionale, cittadino pakistano, in Italia senza fissa dimora, il quale è risultato colpito da un mandato di arresto europeo emesso dalle autorità tedesche.

Lo straniero è ritenuto responsabile di produzione, vendita, acquisto illecito di stupefacente e violenza sessuale, e pertanto, al termine degli adempimenti di rito, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Su di lui un mandato d'arresto europeo, ma era in treno a Parma: 30enne arrestato

ParmaToday è in caricamento