Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Sul bus senza biglietto dà un nome falso ai poliziotti: 23enne denunciato

L'episodio è avvenuto in via Orazio: i controllori della Tep hanno chiamato il 113

E' salito a bordo di un autobus della linea 8 senza biglietto, insieme ad un secondo giovane. Quando il mezzo è giunto in via Orazio sono saliti i controllori della Tep: i due si sono rifiutati di mostrare il titolo di viaggio, che non avevano, e di fornire i documenti o le proprie generalità. Da uno dei controllori è partita una telefonata al 113: sul posto sono arrivati i poliziotti delle Volanti della Questura di Parma. A quel punto uno dei due, un 21enne del Gambia, ha mostrato il permesso di soggiorno con i suoi dati ed è stato multato mentre il secondo giovane ha fornito un nome falso. Dopo la verifica degli agenti il 23enne è stato denunciato per aver fornito false generalità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul bus senza biglietto dà un nome falso ai poliziotti: 23enne denunciato

ParmaToday è in caricamento