Via Buffolara, tenta di strangolare la moglie. Poi chiama la polizia

E' accaduto stamane alle 6,30 al civico 62. Un uomo di 75 anni ha messo le mani al collo della moglie 71enne fino a ridurla in gravissime condizione. Ora la donna è in Rianimazione, il marito in Questura

Via Buffolara, 62

Un altro episodio di incredibile violenza contro le donne a Parma, a 24 ore dell'omicidio-suicidio di ieri mattina. Intorno alle 6,30 di questa mattina, un uomo di 75 anni ha tentato di strangolare la moglie 71enne. E' accaduto in via Buffolara, al civico 62. L'anziano, poco dopo, ha chiamato la polizia che ha fatto intervenire i soccorsi del 118. I sanitari hanno trovato l'anziana signora in fin di vita, ma sono riusciti a rianimarla e a trasportarla all'ospedale Maggiore, dove versa in condizioni gravissime nel reparto di Rianimazione: la prognosi è riservata. Il marito, invece, è stato condotto dagli agenti in Questura dove gli inquirenti stanno ricostruendo la vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nascondevano otto chili di cocaina in un garage del San Leonardo: arrestato un pizzaiolo ed il suo complice

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Esce di strada in via Emilia sotto la pioggia a dirotto: gravissimo al Maggiore

  • Maltempo: allerta per piene dei fiumi e frane in Appennino

  • Usò il collare elettrico fino a provocare la morte del cane: condannato allevatore 47enne di Parma

  • Blitz contro l'Ndrangheta nel parmense: sequestrati 9 milioni di euro di beni a due imprenditori

Torna su
ParmaToday è in caricamento