Test rapidi per il Covid, il presidente di Federfarma: "I test sono certificati e affidabili"

Alessandro Merli replica alla video intervista di una farmacista di Parma che si era detta scettica rispetto all'affidabilità e specifica: "Il farmacista non deve pungere il dito del paziente, sono autotest"

"I test rapidi disponibili nelle farmacie di Parma e provincia e in quelli di tutta la regione sono affidabili e certificati". Il presidente di Federfarma Parma Alessadro Merli replica alla video intervista di una farmacista di Parma che si era detta scettica rispetto all'affidabilità dei test ai quali in questi giorni vengono sottoposti tantissimi studenti delle scuole del nostro territorio, oltre che i genitori e gli altri famigliari conviventi. "Vorrei specificare che questi test rapidi, essendo certificati e distribuiti dalla Regione Emilia-Romagna che ha avviato il progetto, sono affidabili. Inoltre vorrei sottolineare che il farmacista non deve effettuare il test ma deve assistere il cittadino mentre effettua il test con il pungidito". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento