Giravano con un tronchese vicino alle bici: denunciati 2 georgiani

Notati aggirarsi con fare sospetto nei pressi di bici e motocicli sono stati fermati due georgiani 27enni irregolari, trovati in possesso di tronchesi e trancia probabilmente utili per mettere a segno i furti dei mezzi a due ruote

Nel corso di operazioni di controllo del territorio, nella mattina del 18 ottobre scorso gli agenti della Mobile hanno fermato due persone che si aggiravano nei pressi di via Bottego e via Garibaldi con fare sospetto. Privi di documenti, i due sono stati trovati in possesso di una trancia in metallo nascosta nello zaino e di un tronchese. Non riuscendo a fornire una motivazione plausibile per il possesso degli attrezzi, i due, B.A. e Y.I., 27enni georgiani sono stati indagati in stato di libertà per porto abusivo di oggetti atti a offendere. L'ipotesi degli agenti è che i due avessero intenzione di utilizzare tronchesi per spezzare le catene e rubare biciclette e ciclomotori parcheggiati a poca distanza dal luogo del fermo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento