menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università, esonerati dalla prima rata i dieci studenti del corso Corda

Il progetto, attivo da alcuni anni anche per Informatica, è basato su una stretta collaborazione con gli insegnanti delle Scuole convenzionate, e favorisce un'integrazione efficace tra didattica universitaria e didattica scolastica

Si è svolto nei giorni scorsi (il 12 e 14 aprile) l’esame finale del corso CORDA di Matematica dell'Università di Parma 2015-2016.

La Commissione esaminatrice, composta dai Proff. Emilio Acerbi (Presidente), Marino Belloni, Francesco Morandin, Domenico Mucci, del Dipartimento di Matematica e Informatica, ha corretto le prove assegnando i punteggi, e ha redatto la graduatoria dei dieci studenti migliori:
Lorenzo Bondavalli, Liceo Scientifico “Aldo Moro” Reggio Emilia, 62/75 punti; Andrea Fiorilli, Liceo Scientifico “Attilio Bertolucci” Parma, 61/75 punti; Luca Manici, Liceo Scientifico “Giacomo Ulivi” Parma, 58/75 punti; Matteo Ferrari, Liceo Scientifico “Aldo Moro” Reggio Emilia, 57/75 punti; Andrea Marchini, Istituto “Paciolo - D'Annunzio” Fidenza (Pr), 56/75 punti; Marco Sanfelici, Istituto “Ettore Sanfelice” Viadana (Mn), 56/75 punti; Filippo Boggi, Istituto “Leonardo Da Vinci” Villafranca Lunigiana (Ms), 55/75 punti; Simone Santini, Liceo Scientifico “Aldo Moro” Reggio Emilia, 55/75 punti; Matteo Bergamaschi, Liceo Scientifico “Attilio Bertolucci” Parma, 54/75 punti; Chiara Sepali, Liceo Scientifico “Aldo Moro” Reggio Emilia, 54/75 punti;

Le prove svolte da questi studenti sono risultate le dieci migliori su un totale di 527 partecipanti. Come riconoscimento del loro merito, l’Ateneo ha deliberato di esonerare i dieci migliori dal pagamento della prima rata delle tasse di iscrizione se sceglieranno di immatricolarsi a uno dei corsi di laurea dell’Università di Parma per l'anno accademico 2016-2017 (o per l’anno accademico 2017-2018, nel caso di studenti di classe quarta).

Questi gli insegnanti che hanno organizzato il corso CORDA di Matematica nelle classi cui appartengono i dieci migliori studenti: Prof.ssa Giulia Gentili (Liceo Moro), Prof.ssa Sabrina Favero (Liceo Ulivi), Prof.sse Paola Azzini e Laura Bortolan (Liceo Bertolucci), Prof. Sebastiano Di Maiolo (Istituto Paciolo-D’Annunzio), Prof.ssa Marzia Galafassi (Istituto Sanfelice), Prof.sse Dorella Serradori e Roberta Belforti (Istituto Da Vinci).

Al progetto CORDA (Cooperazione per l'Orientamento e la Rimozione del Debito in Accesso), attivato nel nostro Ateneo dal Prof. Emilio Acerbi fin dal 2000, aderiscono attualmente una ventina di Istituti superiori delle province di Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Cremona, Mantova, Massa. Il progetto, attivo da alcuni anni anche per Informatica, è basato su una stretta collaborazione con gli insegnanti delle Scuole convenzionate, e favorisce un’integrazione efficace tra didattica universitaria e didattica scolastica. Il corso, di 40 ore, si rivolge a studenti del quarto e del quinto anno degli Istituti superiori; è svolto ogni anno nelle Scuole convenzionate da insegnanti selezionati e formati da docenti del Dipartimento di Matematica e Informatica, ai quali spettano la definizione dei contenuti delle lezioni, la predisposizione e la correzione dell’esame finale. Il corso approfondisce argomenti ritenuti fondamentali nei vari corsi di laurea di ambito scientifico, ed è quindi un efficace strumento propedeutico e di orientamento in ingresso per gli studenti interessati a questo tipo di percorso universitario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 84 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Parma potrebbe passare in zona gialla dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento