menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Varsi: il comandante dei carabinieri spala la neve a casa di un'anziana in difficoltà

La donna aveva molto freddo e non riusciva a raggiungere la legnaia: soccorso un'altra anziana a Berceto che non riusciva ad utilizzare la sua auto

I carabinieri della compagnia di Borgotaro hanno soccorso due anziani, in difficoltà a causa delle intense nevicate di questi giorni. In particolare una donna ultraottantenne di Varsi ha telefonato al numero di emergenza 112 per chiedere aiuto perchè era rimasta senza legna ed aveva molto freddo all'interno della sua abitazione.

A causa della neve la donna non riusciva infatti a raggiungere la legnaia per alimentare la stufa. Il comandante della stazione di Varsi, anche se libero dal servizio, è andato a casa dell'anziana, ha spalato la neve nel vialetto della casa, per consentire così l'accesso alla legnaia. 

Un'anziana 85enne di Berceto ha chiesto aiuto ai carabinieri della stazione locale poichè non riusciva a raggiungere la sua auto, sommersa dalla neve. Una pattuglia dei militari si è recata sul posto e ha spalato la neve per permettere all'anziana di entrare all'interno della sua auto. 

IMG-20201229-WA0010-3



 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 5 morti e 52 nuovi casi

  • Cronaca

    Coronavirus. Nessuna zona "rosso scuro" per l'Emilia-Romagna

  • Sport

    Dal lockdown non sai più vincere: Parma, che ti è successo?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento