menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sequestro effettuato dai Carabinieri di Parma

Il sequestro effettuato dai Carabinieri di Parma

Trovato con 1,5 kg di hashish: arrestato dai Carabinieri 31enne tunisino

L'uomo é stato sorpreso in un controllo la sera del 26 giugno in via Frassi alle ore 20: in seguito i militari hanno scoperto le dosi in bacchette e 1.500 euro in contanti

Sorpreso a spacciare dai Carbinieri é stato arrestato per spaccio un cittadino tunisino di 31 anni, trovato in possesso di ben un chilo e mezzo di hashish. I militari lo hanno fermato ieri sera in via Frassi alle ore 20 circa. Ad una prima occhiata poteva sembrare un semplice consumatore, ma i Carabinieri hanno notato uno scambio sospetto con due giovani passanti e hanno deciso di controllarlo. Subito hanno rinvenuto addosso al trentunenne 86 grammi di hashish suddivisi in dosi e 6 di marjiuana. Nei controlli successivi presso la sua abitazione hanno scoperto 1,424 chili di hashish e 1.550 euro in contanti. Tutto lo stupefacente sequestrato era stato accuratamente suddiviso in piccole bacchette nascoste in alcuni pacchetti di sigarette. L'escamotage serviva probabilmente a prelevare una singola dose dal pacchetto senza destare sospetti. Il trentunenne si trova ora presso il carcere di via Burla in attesa del processo a suo carico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 176 casi e un decesso

  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento