Via Giolitti, 35enne accoltella un buttafuori davanti a un locale

Durante le prime ore dell'alba di questa mattina un uomo di 35 anni, poi fermato ed indentificato dalla Polizia, ha accoltellato un buttafuori di un locale in via Giolitti. E' grave al Maggiore: l'aggressore è stato arrestato

Durante le prime ore dell'alba di questa mattina un uomo di 35 anni dominicano, poi fermato ed indentificato dalla Polizia, ha accoltellato un buttafuori di un locale in via Giolitti, nella zona di via Cremonese. Secondo le prime informazioni l'uomo avrebbe accoltellato il buttafuori dopo una discussione perchè non voleva pagare la consumazione. Ne dà notizia la Gazzetta di Parma. La vittima dell'accoltellamento è stata ricoverata al Maggiore in gravi condizioni ma non è in pericolo di vita. L'aggressore invece è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, aggressione e violenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Verso un lockdown soft dal 9 novembre?

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento