menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiuso supermarket della droga in via Imbriani

Nel pomeriggio del 16 settembre i Carabinieri hanno arrestato un 48enne italiano per spaccio di cocaina e hashish: trovati 50 grammi di polvere bianca, tra cui 10 di coca pura

I Carabinieri di Parma hanno portato a termine un'operazione antidroga in una delle vie più al centro delle polemiche sulla sicurezza in città. Erano le ore 19 di ieri, venerdì 16 settembre, quando i militari del nucleo Radiomobile della Compagnia di Parma sono entrati all'interno di un appartamento a cui sono arrivati dopo un'intensa attività si indagine. Due carabinieri hanno suonato alla porta, trovando davanti alla casa due persone che hanno ammesso di fare uso di sostanze stupefacenti e di essere dei clienti. La porta si è aperta e nell'abitazione i Carabinieri hanno trovato 50 grammi di cocaina, tra cui 10 di cocaina pura e hashish per un valore di circa 1.300 euro. Mentre era in corso la perquisizione alla porta ha suonato un altro cliente, che ha ammesso di fare uso di droga saltuariamente. I clienti erano giovani e tra loro c'era anche una donna, Un 48enne è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti: sono stati trovati alcuni cellulari e 1.500 euro in contanti. Nella mattinata di oggi, 17 settembre, si svolgerà il processo per direttissima. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

  • Cronaca

    Covid, salgono i contagi: quasi 200 in 24 ore

  • Cronaca

    Parma torna arancione: ecco cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Vaccino: al via le prenotazioni per chi ha dai 70 ai 74 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento