menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Kennedy, lancia la bici contro i Carabinieri: arrestato 25enne con 6 grammi di cocaina

Nella serata del 18 agosto è stato arrestato un nigeriano di 25 anni che, dopo aver visto i militari, è scappato, ha lanciato la bicicletta contro la pattuglia e poi ha sferrato calci e pugni ai militari...

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Parma hanno arrestato un nigeriano di  25 anni per detenzione ai fini di spaccio di cocaina e marijuana nonché resistenza a Pubblico Ufficiale. Nella serata del 18 agosto, in viale Kennedy, una pattuglia ha notato uno straniero a bordo di una bicicletta che, alla vista dei militari ha assunto un atteggiamento sospetto cercando di sottrarsi ad un possibile controllo. Lo straniero, con uno scatto repentino, ha accelerato la corsa in bici quando, vistosi raggiunto, è sceso dal mezzo e lo ha lanciato contro i militari per proseguire la sua corsa a piedi.

La pattuglia, dopo un breve inseguimento a piedi, è riuscita a raggiungere il giovane che, appena bloccato, ha colpito entrambi i militari con calci e pugni cercato di disfarsi, rimettendoli dalla bocca, di 5 ovuli -totale circa 6 grammi- di cocaina e di un involucro con 4 grammi di marijuana. L’arretato,  in attesa del processo, è stato tradotto presso la camere di sicurezza della Stazione di  strada Delle Fonderie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento