Vino, i Nac di Parma scoprono una frode da 28 milioni di euro

Un'associazione per delinquere transnazionale dedita alla produzione e commercializzazione internazionale di ''Wine Kit'', sulle etichette "i riferimenti ad almeno 24 vini italiani Dop e Igp risultati contraffatti, diversi per origine e provenienza"

Un'associazione per delinquere transnazionale dedita alla produzione e commercializzazione internazionale di ''Wine Kit'', sulle etichette "i riferimenti ad almeno 24 vini italiani Dop e Igp risultati contraffatti (tra i quali Amarone, Barolo, Valpolicella eccetera), diversi per origine e provenienza". Come segnala il ministero delle Politiche agricole, l'associazione è stata scoperta dal Nucleo antifrodi dei Carabinieri di Parma, in collaborazione con l''Area antifrode della direzione interregionale dell''Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e con il servizio Antifrode dell''Ufficio delle Dogane di Reggio Emilia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare, segnala il Mipaaf, sulle etichette veniva indicato "vino italiano" e sulle confezioni venivano utilizzati anche il tricolore e l''immagine del Colosseo. Il valore complessivo finora accertato della frode è di oltre 28 milioni. Dagli accertamenti è emerso che sono due le società coinvolte, una italiana e l'altra estera, quest''ultima controllata e costituita per commercializzare i ''Wine Kit'' in tutto il mondo, evitando le normative comunitarie e nazionali. Sono state effettuate, infine, perquisizioni e sequestri di mosti destinati all''estero e di diversi documenti che hanno consentito di accertare la gestione diretta dall''Italia di tutti gli aspetti manageriali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento