menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenza sulle donne, Parma dice no!

Questa volta i maschi sui sono immischiati, eccome! Erano tanti al raduno in Piazza Duomo e sono stati molti di più al corteo che si è incontrato con quello delle donne

Questa volta i maschi sui sono immischiati, eccome! Erano tanti al raduno in Piazza Duomo e sono stati molti di più al corteo che si è incontrato con quello delle donne (ancora più numeroso e agguerrito) in via Cavour, all'angolo con via Pisacane. Poi tutti insieme, immischiati, in Piazza Garibaldi per dire uno "no" grande come una casa ad ogni forma di violenza sulle donne. Da Via Al Duomo è arrivato lo striscione rosa "Maschi che si immischiano", con il sindaco Federico Pizzarotti in prima fila, da via Pisacane è spuntato  lo striscione bianco e azzurro, retto, insieme ad altre donne, dalla vicesindaco Nicoletta Paci, che recava la scritta "Possiamo parlare e basta?", seguito da un altro striscione del Centro Antiviolenza "Cosa fai alla mia mamma?". Messaggio chiarissimo, insomma, "per le donne, con le donne, contro la violenza sulle donne", organizzata da Maschio che s'immischiano con il coordinamento di Stefano Fornari. A rendere ancora più vivace la serata ci hanno pensato i writers dell'associazione Mc Luc Culture,  che hanno realizzato le loro opere contro la violenza alle donne su 5 pannelli del cantiere del Municipio  sotto i Portici del Grano

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento