rotate-mobile
Cronaca

Cerca di palpeggiare una 14enne: 67enne condannato a 8 mesi

L'episodio si è svolto nel giugno del 2020 in piazzale Corridoni

Era un pomeriggio estivo come gli altri ma quel giorno, il 6 giugno del 2020, una ragazzina di 14 anni ha subito un tentativo di violenza sessuale a Parma, in piazzale Corridoni, a due passi dal monumento. Un uomo di 67 anni, infatti, condannato ieri dal Gup a 8 mesi di reclusione, le si è avvicinato per cercare confidenza. La ragazza era insieme a tre amici: l'uomo ha tentato di imbastire una conversazione ma i giovani non hanno risposto. La 14enne, in particolare, ha iniziato a parlare al telefono: secondo la ricostruzione degli inquirenti in quel momento il 67enne le avrebbe bloccato il polso ed avrebbe tentato di palpeggiarla. A quel punto la ragazza si è difesa ed ha poi avvertito una pattuglia di carabinieri, che si trovava in zona. I militari hanno identificato l'uomo, già noto alle forze dell'ordine. La 14enne ha presentato denuncia insieme ai genitori. Ieri la condanna a 8 mesi: il 67enne, tra l'altro, si trova in carcere per altri motivi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di palpeggiare una 14enne: 67enne condannato a 8 mesi

ParmaToday è in caricamento