Wiki Loves Monuments: sabato concorso fotografico per valorizzare i monumenti

A Parma il ritrovo è alle 14.30 in Piazza Garibaldi di fronte allo Iat. 'Wiki Loves Monuments' è dedicato alla valorizzazione del patrimonio culturale. L'iniziativa nasce dalla collaborazione tra i servizi turistici di Bologna, Parma e Ravenna

Tre passeggiate fotografiche sono in programma sabato a Bologna, Parma e Ravenna a sostegno del concorso fotografico internazionale 'Wiki Loves Monuments' dedicato alla valorizzazione del patrimonio culturale. L'iniziativa nasce dalla collaborazione tra i servizi turistici di Bologna, Parma e Ravenna, insieme ad Apt Servizi, Unione Città d'Arte Cultura e Affari e Wikimedia Italia. Nella città felsinea i partecipanti verranno accompagnati in una passeggiata tra i suoi portici più suggestivi del centro storico, candidati a diventare Patrimonio dell'umanità Unesco. Ravenna proporrà invece un tour di un pomeriggio tra i suoi monumenti paleocristiani (patrimonio Unesco) e la zona dantesca, mentre a Parma il percorso fotografico interesserà i teatri e alcuni dei più bei palazzi nobiliari cittadini. Guide locali accompagneranno i partecipanti a scoprire, oltre ai monumenti segnalati nella lista di Wikimedia (https://www.wikilovesmonuments.it/monumenti/lista-monumenti/Emil ia-Romagna/), luoghi e scorci più belli e significativi di queste tre città d'arte. A Bologna l'appuntamento è fissato per le 14, con ritrovo di fronte al Punto Bologna Welcome di Piazza Maggiore.

A Parma e Ravenna il pomeriggio fotografico inizierà alle 14.30, con ritrovo rispettivamente a Piazza Garibaldi (di fronte allo Iat) e sotto la porta monumentale della Basilica di San Vitale. Per partecipare alle passeggiate fotografiche basta iscriversi gratuitamente accedendo a questi link: Bologna (https://wikilovesbologna2013.eventbrite.it/), Parma (https://wikilovesparma.eventbrite.it/), Ravenna (https://wikilovesravenna.eventbrite.it/). Da Piacenza a Rimini l'Emilia-Romagna partecipa al concorso con 437 monumenti da fotografare. La formula della partecipazione al concorso è semplice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Basta fotografare uno o più dei monumenti inseriti nella lista di quest'anno e poi caricare l'immagine via Internet sulla banca dati e immagini di Wikipedia. Si potranno inviare immagini scattate in passato. Il termine ultimo per l'invio delle fotografie è il 30 settembre e a stabilire i vincitori del concorso nazionale sarà la giuria di qualità istituita da Wikipedia Italia. Le foto migliori avranno poi anche l'opportunità di competere per il premio internazionale, insieme con gli scatti provenienti dagli altri paesi partecipanti. L'anno scorso l'Emilia-Romagna è risultata la regione più prolifica a livello nazionale per numero di immagini caricate, riuscendo a guadagnarsi il podio grazie a due cartoline di Bologna e Ferrara: lo scatto del Teatro Comunale di Ferrara di Andrea Parisi è arrivato tra le prime cinque foto della classifica mondiale, mentre la foto dello studente bolognese Giacomo Barbaro, con il suo ritratto del Nettuno di Bologna, si è classificato al 10/o posto nella classifica nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento