rotate-mobile
Politica

Civiltà Parmigiana, Azione ed Europa Verde: "Insieme per rivalorizzare la Casa del Suono"

In occasione del Consiglio Comunale di approvazione del Bilancio preventivo 2023-2025, i gruppi consiliari di Civiltà Parmigiana, Azione e Europa Verde, hanno presentato una mozione per la manutenzione del Lampadario Sonoro e della Sala Bianca

“La nostra volontà è quella di tutelare e animare uno spazio cittadino nato per rappresentare la passione di Parma per la musica e il teatro a 360 gradi. La Casa del Suono accoglie al suo interno una preziosa raccolta di fonoriproduttori e di eccezionali impianti di riproduzione sonora e deve essere vissuta e utilizzata al massimo delle potenzialità che può offrire, ossia come un servizio dedicato alla ricerca scientifica ed artistica, alla didattica e alla divulgazione della musica”.

Per promuovere l'esigenza di attenzione e ripristino nei confronti di un luogo di cultura, in occasione del Consiglio Comunale di approvazione del Bilancio preventivo 2023-2025, i gruppi consiliari di Civiltà Parmigiana, Azione e Europa Verde, hanno presentato una mozione che richiedeva la manutenzione del Lampadario Sonoro e della Sala Bianca, il completo ripristino del percorso espositivo storico museale e la riattivazione dei totem interattivi al suo interno. “Siamo molto soddisfatti per la piena accettazione di questa mozione. E sarà nostra cura monitorare che l’impegno preso insieme a tutta la maggioranza venga rispettato, in modo che la Casa del Suono torni ad essere un centro di eccellenza della riproduzione sonora”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Civiltà Parmigiana, Azione ed Europa Verde: "Insieme per rivalorizzare la Casa del Suono"

ParmaToday è in caricamento