rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Politica

Lega, nel week end gazebo a Parma e Provincia

Per dare sostegno al Governo nel combattere il blocco delle auto benzina e diesel dal 2035

“Questo weekend torniamo finalmente tra la gente, per ascoltare i cittadini e rivendicare la nostra attività di Governo, anche a favore del nostro territorio. Proprio recentemente è stato annunciato il finanziamento del progetto della Diga di Vetto da parte del ministro Salvini. In un momento di grave siccità, finalmente, grazie alla Lega si dà il via a una infrastruttura che il territorio aspetta da decenni”, dice Patrizia Caselli, segretario provinciale della Lega.

“La gazebata del week end, è stata indetta per dare sostegno alla Lega e al Governo nel combattere il blocco delle auto benzina e diesel dal 2035. Oggi, anche grazie alla contrarietà dell’Italia e l’impegno del Ministro Salvini, è stata sospesa ma non scongiurata - l’entrata in vigore del provvedimento europeo. Siamo comunque presenti nelle piazze, in tutto questo fine settimana, perché puntiamo a ottenere lo stesso risultato anche contro l’obbligo delle case “green”, che imporrebbe una totale svalutazione del patrimonio immobiliare degli italiani. Giusto perseguire la salubrità dell’ambiente ma con azioni sostenibili per la nostra economia. La Lega, con la sua azione di Governo, sta portando avanti gli interessi degli italiani, supportando anche le imprese e la ricerca nella sostenibilità ambientale”, dichiara Laura Cavandoli, deputata parmigiana della Lega. Oltre al consueto banchetto a Parma in via Mazzini domani (sabato 18 marzo) dalle 10 alle 17, i leghisti saranno domenica mattina con il gazebo in piazzale Santa Croce. In provincia: sabato mattina i gazebo sono a Felino in piazza Miodini e a Medesano in viale Carnevala (di fronte al Sigma);mentre domenica mattina a Colorno in piazza Garibaldi e a Salsomaggiore in Largo Roma. Infine, lunedì mattina, Gazebo a Fontanellato in via Mazzini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega, nel week end gazebo a Parma e Provincia

ParmaToday è in caricamento